Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_metz

Per i Cittadini

 

Per i Cittadini

brexit recarsi nel regno unito

 

assistenza brexit

 

importanttaromina sommet g7

Il Ministero dell'Interno ha comunicato che in occasione del Vertice G7 di Taormina (26-27 maggio 2017) saranno temporaneamente ripristinati i controlli alle frontiere interne all'Area Schengen, presso i punti di ingresso terrestri, aerei e marittimi nel nostro PaeseLa sospensione delle regime ordinario di liberta' di movimento all'interno dell'Area Schengen e' attivata in applicazione dell'articolo 25 del Codice frontiere Schengen (Regolamento UE 2016/399 del 9 marzo 2016). Si tratta di una misura adottata per prassi consolidata dagli Stati Schengen in occasione di eventi analoghi.

Il ripristino dei controlli in frontiera avverra' dalle ore 00.00 del 10 maggio alle 24.00 del 30 maggio 2017.

La misura potra' avere un impatto significativo sui tempi di viaggio dei cittadini di Paesi terzi che facciano ingresso in Area Schengen da un altro Stato membro per poi dirigersi nel nostro Paese.

passeport demande

banner italiano fotocopie do

 telephone

  PER SCARICARE I MODULI:

RICHIESTA PASSAPORTO PER MAGGIORENNE (CON RELATIVE INFORMAZIONI E DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE)
RICHIESTA PASSAPORTO PER MINORENNE (CON RELATIVE INFORMAZIONI E DOCUMENTAZIONE DA PRESENTARE)

viaggiare sicuri

esta usa

   carte identite demande

 

 

 

 

Gli uffici consolari sono autorizzati a rilasciare la carta d'identità' a favore dei cittadini italiani residenti all'estero ed iscritti al registro dell'AIRE. La Carta d'Identità  valida per tutti i paesi membri dell'Unione Europea.
Il costo per il rilascio  per 10 anni è di  Euro 5,61.
Il costo per il rilascio del Duplicato per 10 anni è di Euro 10,77.

Per conoscere le modalità e le condizioni di rilascio della Carta d'identità Italiana è possibile scaricare il modulo di richiesta e la relativa scheda informativa cliccando  sul seguente link: DOMANDA DI CARTA D' IDENTITA
Per le istruzioni e la doccumentazione de allegare alla domanda: 
> INFORMAZIONI RICHIESTA CARTA IDENTITA PER MAGGIORENNI
> INFORMAZIONI RICHIESTA CARTA IDENTITA PER MINORENNI


Competente in materia di rilascio del predetto documento è l' "Ufficio Carte d'identità" del Consolato,  raggiungibile telefonicamente al n° 03 87 38 58 86 (è il solo numero da chiamare ed è inutile telefonare agli altri ufficio del Consolato che non potranno fornire informazioni);
- l'indirizzo di posta elettronica al quale rivolgere ogni domanda o richiesta di informazione è il seguente: ci_conmetz@esteri.it

aeroporti di roma carta identita

Un servizio prestato - dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 18:00 e il sabato, dalle 8.00 alle 14:00 - per risolvere l'impossibilità d'imbarco di passeggeri che, pur muniti di titolo di viaggio, non dispongono di un documento d'identità in corso di validità o non valido per l'espatrio che potrà essere emesso subito rivolgendosi direttamente al personale del comune presente allo sportello. Una prestazione che permette, soprattutto ai viaggiatori, di poter partire comunque, regolarizzando con l'emissione a vista e quindi "all'ultimo secondo" di un nuovo documento.

 milano malpensa carte identita







Presso il Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa è possibile far emettere o rinnovare il proprio documento d’identità.

Il servizio anagrafe è attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 12.


Informazioni di carattere fiscale per i cittadini non residenti in Francia e non iscritti nell'Anagrafe Consolare (Studenti ricercatori, Docenti, personale scolastico, Funzionari, Ingenieri e Tecnici in missione fuori d'Italia, ecc...)

Accesso al sito ufficiale dell'Agenzia delle Entrate


IL CODICE FISCALE:

tesserino codice fiscale

L'attribuzione del numero di codice fiscale può essere effettuata, oltre che dagli Uffici locali dell'Agenzia delle Entrate, anche dai Comuni (per i neonati, entro sessanta giorni dalla nascita) e dai Consolati (per i residenti all'estero), se collegati al sistema informativo dell'Anagrafe Tributaria.

Residenti all’estero: codice fiscale, dichiarazione dei redditi e versamento delle imposte
L'Agenzia delle Entrate, con la collaborazione dei Consolati d'Italia, offre la possibilità ai cittadini italiani residenti all'estero di ottenere il PINCODE che consente loro di trasmettere via Internet la dichiarazione Unico persone fisiche ed effettuare i relativi pagamenti.

Le procedure per l'attribuzione del codice fiscale e per la presentazione delle dichiarazioni dei redditi sono riferite UNICAMENTE ai cittadini italiani non residenti nel territorio nazionale che possono rivolgersi ai Consolati ed alle Ambasciate italiane all'estero per chiedere il proprio PINCODE.

Per i cittadini stranieri in Italia, le modalità di richiesta del codice fiscale restano invariate. Questi quindi devono rivolgersi agli Uffici Locali dell'Agenzia delle Entrate provvisti di un documento di riconoscimento valido (se appartenenti agli Stati della Comunità Europea), altrimenti di passaporto o permesso di soggiorno (in caso di cittadini extraeuropei).

PER RICHIEDERE L'ATTRIBUZIONE DEL NUMERO DEL CODICE FISCALE RIVOLGERSI DIRETTAMENTE ALL'UFFICIO SOCIALE DI QUESTO CONSOLATO GENERALE TELEFONANDO AL N° 0387385877 o  0387385884.
Questo numero verrà richiesto dall'Ufficio notarile per coloro i quali avranno necessità di farsi rilasciarie atti notarili da presentare in Italia (Procure, dichiarazioni notarili, dichiarazione di successione, ecc...)



16